PostHeaderIcon Ad occhi chiusi

NOTAMI JAZZ

PRESENTA

"AD OCCHI CHIUSI"

F I L I P P O  S E B A S T I A N E L L I

 

Filippo Sebastianelli consegue il diploma in Sassofono nel 1995 presso il Conservatorio “G. Rossini” di Pesaro, sotto la guida del Maestro Federico Mondelci. Nel 1999 consegue il diploma in Didattica della musica presso lo stesso istituto. Nel 2001 si specializza presso l’Università di Bologna in Educazione Musicale.

Dopo numerose esibizioni con varie formazioni di musica classica e pop in tutta Italia, nel 1996 inizia lo studio della musica jazz con il sassofonista Michael Rosen. Successivamente studia anche con Ramberto Ciammarughi, Massimo Morganti ed Emanuele Cisi.

Queste esperienze formative, aggiunte alla partecipazione a seminari con artisti del calibro di David Kikosky, Kenny Wheeler, Ayn Inserto, George Garzone, Bob Brookmeyer, Bob Mintzer, Scott Robinson, gli consentono di approfondire lo studio dell’armonia e delle tecniche improvvisative, di studiare il repertorio e di apprendere il linguaggio jazzistico, di sviluppare un suono personale sullo strumento e di definire un proprio approccio stilistico, incentrato sulla fusione tra fraseggio tradizionale e contemporaneo, con inserimenti di spunti creativi e idee personali.

In questo progetto discografico c'è molto della sua formazione e delle sue eterogenee esperienze musicali, infatti la maggior parte dei brani ivi proposti sono di sua composizione.

 

 

 

Filippo Sebastianelli (tenor sax), Luca Pecchia (guitars), Gabriele Pesaresi (double-bass), Enzo Zirilli (rum and percussions) e Michael Rosen (soprano sax and artistico direction) pubblicano il loro nuovo album AD OCCHI CHIUSI, inciso per la Notami Jazz.

 

 

 

 

 

 

 

 

DISPONIBILE ON LINE E DISTRIBUITO DA IRD

 

Login





Cerca nel sito
NOTAMI Social